Blù di Capra

Viaggio nelle golosità e nelle eccellenze piemontesi…    di Attilio Scotti Oggi in Valle Po a Martiniana (Cuneo), porta  d’ingresso dell’Occitania – la nazione che non c’è – dove, sullo sfondo del Monviso, è nato e prospera un caseificio all’avanguardia. Martiniana Po, piccolo comune dominato dalla presenza bellissima e rassicurante ed emozionante del Monviso, dove nacque il grande pittore  Giovanni … Continua a leggere

Nebbiolo che passione

Sondrio capitale del Nebbiolo: Nebbiolo Grapes 2009, un successo.   “nebbiolo: vitigno no-gloabl e anarchico, ma grande “   Sondrio città bellissima, silente, ordinata, circondata dai magnifici terrazzamenti vitati – che sono pronti a far parte del patrimonio Unesco – ha fatto da cornice al terzo convegno sul vitigno Nebbiolo organizzato dal Consorzio Vini Valtellina, fortemente voluto dal suo presidente … Continua a leggere

La Tuminera

  Non suona la sveglia alle sei del mattino in quel della Borgata  Valcurta di Melle…      Il tempo qui è regolato da leggi non scritte, fasi orarie rispettate da secoli e dove, al posto di orologi e suonerie  si sentono rumori che danno la percezione, esatta, dell’ora. E’ Bruna (la donna del toumin) ha inteso che Melinda (la … Continua a leggere

Poker di Sapori Valtellinesi in Occitania

Eccezionale serata enogastronomica in Occitania: Saperi & sapori valtellinesi ai piedi del Monviso… Occitania, la nazione che non c’è : ma con tanto di bandiera, inno, lingua : una lunga striscia di terra montana che dall’alto Piemonte arriva fino in Spagna, un popolo da secoli é unito nella civiltà contadina e che supera i confini nazionali. E qui in queste … Continua a leggere

Il Genepy di Ostana

Ostana, il paese dell’architettura alpina dove nasce il nuovo Genepì Ostana ( Cuneo) alta valle del Po, abitanti 119, altezza sul livello del mare da mille a 2500 metri, cinque frazioni, festa padronale San Claudio, da un opuscolo dell’ufficio turistico…    “Ostana offre dei particolari ed affascinanti esempi di architettura alpina, grazie ad un programma di protezione a cura del … Continua a leggere

L’asparago dolce di Revello

Tutti conosciamo sicuramente l’asparago – da quello Verde di Altedo famosissimo, a quello Bianco di Cimadolmo – ma pochi sanno che anche in Valle Po… … l’asparago trova spazio nella coltivazione, precisamente nel territorio di Campagnole a Revello (CN); e qui che l’azienda orticola di Piero Fraire cura ben 5.000 metri di questo ortaggio nella tipologia chiamata “Eros”, che, come … Continua a leggere

“Valle Po” i prodotti del territorio

Galleria

This gallery contains 11 photos.

Questo album fotografico vi farà conoscere le realtà enogastronomiche più tipiche della Valle Po (Provincia di Cuneo) , dal Vino Pelaverga della Doc Colline Saluzzesi alle paste di meliga di Sanfront, dalle confetture bio dell’Achillea di Paesana ai tomini freschi dell’azienda agricola Cavallo Giulio di Rifreddo… insomma tante tante piccole “chicche” che potrete gustare o comprare se passerete in queste … Continua a leggere

La DOP al “Fossa” finalmente!!!!

Con una storia millenaria, il formaggio di Fossa che viene  prodotto in Romagna, nella zona di Sogliano e Talamello, e comunque nell’area geografica da Bologna ad Ascoli Piceno, si potrà fregiare del bollino Dop. fossa dell’abbondanzaSono anni che il consorzio spingeva per avere la certificazione d’origine protetta, e quest’anno dopo montagne di burocrazie finalmente il riconoscimento. La certificazione significa più … Continua a leggere